Il progetto IQF

IMG_1113-piccola

Una tecnologia innovativa.

Per dare la possibilità a tutto il mondo di degustare la nostra eccellenza campana ci avvaliamo della moderna tecnologia IQF (Individually Quick Frozen).
La mozzarella di bufala IQF viene prodotta interamente nel nostro stabilimento (quindi con un’unica produzione nei reparti di lavorazione).
La fase di surgelamento (IQF) avviene immediatamente dopo il raffreddamento e la salatura delle mozzarelle. Il processo è eseguito con una linea di lavorazione completamente automatizzata. Il core della linea è un tunnel criogenico ad azoto liquido, nel quale la mozzarella di bufala, al passaggio, viene in pochi minuti portata a -20 °C.

L’IQF abbatte le frontiere.

Il nostro prodotto, grazie alla tecnologia IQF, raggiunge in poco tempo qualsiasi parte del mondo. La continuità del freddo garantisce infatti l’integrità del prodotto.
I tempi di conservazione aumentano notevolmente, lasciando, però, inalterate le caratteristiche e la qualità del prodotto.
Un unico produttore, un’unica filiera, una minore movimentazione del prodotto finito.
Risultato: maggiore sicurezza alimentare.

IMG_1119-2-piccola